Salta al contenuto Vai al piè di pagina

CAMELOT in Cassa Legno FIRRIATO

35.00

– Cantina :FIRRIATO
– Regione: Sicilia
– Carta dei vini: Sicilia DOC
– Denominazione: Sicilia DOC
Gradazione: 14,50%

3 disponibili

Categorie: , Tag: , Numero identificativo del prodotto:19630

Descrizione

Per la Cantina Siciliana Firriato, l’eleganza del Camelot nasce dalla lunga ricerca, durata più di 20 anni, che i vignaioli dell’azienda hanno dedicato per garantire le migliori condizioni pedoclimatiche per l’allevamento del Merlot e del Cabernet Sauvignon. I vigneti di Baglio Sorìa, posti ad un altitudine di 120 metri sul livello del mare, per la vicinanza alla costa trapanese e per le peculiarità del territorio contribuiscono a definire le condizioni ideali per la coltivazione dei due vitigni. Le marne rosse dei suoli, durante i mesi più caldi, consentono al terreno di restare compatto e non creare spaccature mantenendo un’umidità costante nel sottosuolo favorendo l’equilibrio tra maturazione zuccherina e fenolica più difficile nei climi caldi. L’affinamento per 12 mesi in barrique di rovere francese lo connota per eleganza aromatica e gustativa impareggiabili. La classificazione per questo vino è quella della DOC Sicilia, una delle più pregiate. I vitigni impiegati in blend sono quelli di Cabernet Sauvignon e Merlot. Le viti sorgono in area geografica collinare, e il suolo si contraddistingue per la presenza di argille e calcare miste a marne rosse.

 

Caratteristiche di questo vino rosso

Il colore che si evince dall’esame gustativo è rubino intenso. L’olfatto richiama l’eleganza delle fragranze di lamponi, mirtilli e fragoline di bosco, combinate con note delicate di cannella, ciliegie ed eucalipto, concedono al bouquet corposità e complessità di profumi. Allieta l’olfatto con incantevoli venature erbacee tessute con sentori di cacao e menta. Al palato il gusto è acceso morbido e seducente, che travolge con il suo frutto succoso e opulento. Dona alla bocca freschezza nel gusto e ricchezza nella memoria grazie alla rifinita tannicità. Un vino vibrante di piacere e intenso nella sua dinamicità, assaporarlo significa assaporare il gusto della terra natia. Un omaggio siculo all’eternità dell’arte letteraria della saga eponima, come eterna è la sua piacevolezza.

 

Abbinamenti consigliati degustando questo vino siciliano

Un vino sensazionale se abbinato a piatti strutturati che ne esaltano il piacere. Ottimo con la sella di coniglio farcita con frutta secca e pangrattato. Va servito a 18° C in calice ampio.